Luigi Pirandello.
I libri propri e degli altri

Autore: Vari
ISBN: 9786185329419
Pagine: 444
Formato: 14x21
Anno: 2020
Prezzo: €25,00

I trentuno contributi raccolti nel presente volume presentano prospettive e approcci differenti allo studio all’opera di Luigi Pirandello,  uno degli autori italiani più importanti del Novecento, tra i più conosciuti e tradotti in Grecia. 

Tali contributi valorizzano la conoscenza dell’opera di Luigi Pirandello, contribuiscono al dialogo intorno agli argomenti trattati, promuovono la sua opera nella comunità accademica greca e in ambito internazionale, emblematicamente nell’ambito del 150° Anniversario dalla nascita dello scrittore e contribuiscono ad arricchire la ricerca scientifica della sua opera narrativa, poetica e teatrale.

La personalità artistica di Pirandello viene esaminata nelle sue molteplici sfaccettature: dall’intertestualità con gli autori più autorevoli della letteratura italiana ed estera all’indagine sulla novellistica, alla messinscena teatrale o cinematografica delle sue opere. 

Viene sondato un tema-problema, uno spazio di studi e di ricerca, un campo ancora da esplorare compiutamente: il rapporto fra i libri dello scrittore e i libri degli altri, nei diversi aspetti, nella triplice articolazione della lettura, della scrittura e del rapporto intertestuale.

L'autore:

A cura di Zosi Zografidou
Pedro Luis Ladrón de Guevara, Angelo Fàvaro
María Belén Hernández González, Ilias Spyridonìdis

Autore: Vari
ISBN: 9786185329419
Pagine: 444
Formato: 14x21
Anno: 2020
Prezzo: €25,00